Cristian

Benvenuti,
questo è il mio blog, qui troverete tutto su Cristian Borghetti.

Adoro leggere: è un impulso incontrollabile che mi spinge ad aprire un libro e perdermi nelle parole, pagina dopo pagina, fantasticando, immaginando.
Ed è leggendo che ho cominciato a fantasticare, immaginare e scrivere, prima le poesie, poi i racconti e i romanzi.

Venite con me allora, su questo blog, tra le pagine che ho scritto e scriverò.

Entrate nei versi evocativi di Ora di vetro, nelle storie di paura e terrore di Tre volte all'inferno, nella ascesa e caduta di un artista ne Le cabinet Masson, nei racconti orrorifici di Phobia, lanciatevi in horror a tutta velocità in Hawthorn bend.

Leggete i miei racconti nelle raccolte Horror Polidori vol. 1 e 2 e il terrificante racconto "La sposa rubata" nel volume Malombre.

Lasciatevi sedurre dalla Praga occulta in Sangue di Lupo.

Un click sulle copertine ed entrerete nel mio mondo...

lunedì 3 ottobre 2016

Nuova uscita in ebook, in attesa del paperback...

Il rombo del motore scuote l'abitacolo, le mani guantate stringono il volante, il piede si tende sull' acceleratore, impaziente di dare inizio alla corsa.

Jo Seppi ama la scarica di adrenalina del via, la profonda concentrazione per far danzare il suo bolide lungo la pista, pennellando curve e contro curve, fino al traguardo e alla vittoria.

Oggi, però, un lampo bianco turba i suoi pensieri.

Cronaca e fantasia s'intrecciano nella narrazione di Cristian Borghetti, in un horror lanciato a tutta velocità.



https://www.amazon.it/Hawthorn-bend-Cristian-Borghetti-ebook/dp/B01M0YWBH3/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1475494725&sr=8-1&keywords=borghetti+hawthorn+bend

2 commenti:

  1. Ciao, ho letto Hawthorn bend: bellissimo, emozionante, mi sono scese le lacrime dall'emozione.
    FP

    RispondiElimina
  2. Ciao Cristian,
    ho letto e complimenti per il phatos. Stupenda la descrizione degli affetti familiari del Pilota.
    E.R.

    RispondiElimina